Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
News : Un milione e seicentomila euro di debito. Il comune dichiara dissesto finanziario

Capistrello. "Il comune ha un debito nei confronti di terzi pari a mille e seicento euro e, anche rateizzando il tutto, non ce la farebbe a coprire le uscite. L'unica soluzione che mi si è prospettata è stata quella del dissesto finanziario". Dopo sei mesi di lavoro il commissario ad acta del comune di Capistrello Franca Ferraro si è dovuta arrendere e a malincuore è dovuta ricorrere al dissesto finanziario. Un ente dichiara il dissesto finanziario quando non è più in grado di assolvere alle funzioni ed ai servizi definiti indispensabili e inoltre ha dei crediti nei confronti di terzi ai quali non riesce a far fronte.



Un apposito organo quindi, nominato dal Presidente della Repubblica redigerà un piano di estinzione con il quale verrà azzerata il debito, mentre il comune inizierà una nuova vita finanziari. "Nei mesi passati ho esaminato centinaia di volte i conti del comune", ha spiegato il commissario, "ma purtroppo non sono riuscita a trovare altra soluzione. È stata una decisione sofferta e meditata a lungo ma ormai il comune non era più in grado di garantire i servizi alla cittadinanza". Il dissesto finanziario era già stato ipotizzato dalla passata giunta Scatena, che ieri mattina sono stati convocati dalla dottoressa Ferraro per un chiarimento sulla situazione attuale del comune. "Il comune di Capistrello ha un milione e seicento mila euro di debiti", ha continuato la Ferraro. "Abbiamo provato con delle soluzioni alternative, come la rateizzazione o la copertura al 100% della Tarsu, ma non c'è stato nulla fare anche perché i creditori restano comunque troppi. Ho comunicato a tutti i cittadini questa notizia attraverso una lettera e ad inizio settimana invierò tutta la documentazione agli organi competenti in materia".

 

 

Territorio

 
Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane )
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright